Fase 4 – La Strategia per un Distretto d’Eccellenza

Logo Unione Europea
Obiettivi e approcci

Il fine della Fase 4 è di ricapitolare e sintetizzare tutte le scoperte e le esperienze fatte durante il progetto così da delineare una strategia condivisa di miglioramento dell’eccellenza del Distretto e di elevazione del distretto stesso ad attore chiave della Strategia Regionale di Specializzazione Intelligente (Regional Smart Specialization Strategies – S3). A questo fine, tutti i Partner lavoreranno congiuntamente per redigere il report finale “Cluster Excellence for S3”. Il documento, indirizzato principalmente ai decision maker pubblici e predisposto come un Work Plan, presenterà raccomandazioni riguardo alle modalità di messa in pratica di azioni che facciano dei Distretti Produttivi locali un mezzo per la concreta e visibile attuazione dei programmi nazionali e regionali di sviluppo. Il documento dovrà anche comprendere le direttive dei manager e dalle organizzazioni dei Distretti a proposito delle azioni che possono intraprendere per farsi promotori dell’innovazione del sistema regionale.

smart specialisation strategy

Le autorità regionali dovrebbero ottimizzare le iniziative dei Distretti esistenti al fine della specializzazione intelligente. Inoltre, i Distretti sono utili strumenti per l’attuazione di azioni diverse, tra cui l’Innovazione e la Ricerca e la predisposizione di strategie per lo sviluppo dell’industria e dell’economia locali.

Risultati
  • Assicurare la sostenibilità del Progetto anche a fine attività
  • Rafforzare il ruolo dei Distretti nel sistema regionale
  • Miglioramento delle capacità di programmazione di azioni strategiche delle amministrazioni regionali e dei policy maker riguardo al tema della specializzazione e delle strategie innovative

Logo regione autonoma friuli venezia giulia